Ferragosto in Puglia: La Notte della Taranta a Melpignano

notte della taranta puglia
Foto di Viaggio Routard / Flickr.com

Il concertone si tiene il 24 agosto a Melpignano ma il Festival è un vero e proprio tripudio di eventi che si svolgono per tutto il mese, in diverse località del Salento.

Quest’anno 2019, la Notte della Taranta, attualmente il Festival più conosciuto in Italia per la musica popolare, giunge alla 22^ edizione.

Notte della Taranta a Melpignano, l’evento di Ferragosto in Puglia

La pizzica è la musica tradizionale salentina che anima balli intensi, coinvolgenti e dalle coreografie spettacolari. Il Festival è itinerante, alla ricerca continua di nuovi centri di energia e di nuove contaminazioni musicali, ed ecco che la pizzica allora si fonde con la world music, il rock, il jazz e la musica sinfonica, per diventare vera e propria arte in movimento.

Dal 3 al 24 agosto, ballerini e musicisti portano il Festival in giro per le principali città del Salento.

Come da tradizione a partire dal 1998, la kermesse si conclude con il concertone finale organizzato a Melpignano in provincia di Lecce e che oramai è giunto ad attirare oltre 200mila persone. Protagonista indiscussa di questa serata pazzesca è l’Orchestra Popolare, che ogni anno viene accompagnata da un concertatore diverso.

Ad ogni edizione, il Festival accoglie sul palco nuovi artisti e star del panorama musicale italiano e internazionale per partecipare ad uno spettacolo unico nel suo genere.

Notte della Taranta a Melpignano, come si svolge

Ecco alcuni dei numeri caratterizzanti del Festival più famoso d’Italia dedicato alla musica e alla danza popolare, con focus quest’anno 2019 sulla bellezza immateriale dell’Italia.

14 regioni italiane rappresentate
100 ore di live show
400 musicisti coinvolti
53 concerti, cinema, teatro, danza, percorsi di gusto e mostre
20 notti da vivere nei centri storici della penisola salentina
12 sezioni per guidare il pubblico nel viaggio tra suoni, colori, arte e musica: Concerti Ragnatela, Concerti Altra Tela, Pizzica in scena, Laboratori di pizzica e tamburello, Teatro Altra Tela, Borgo Racconta, Alberi di Canto, Libri, Cinema, Mostre, Il Cibo della Taranta, Fuori Festival
3 incontri speciali: Vittorio Sgarbi, Eugenio Finardi e Giovanna Marini
8 laboratori di pizzica e tamburello aperti al pubblico e ai turisti a: Corigliano d’Otranto, Acaya, Galatone, Ugento, Alessano, Carpignano, Galatina e Martano
6 speciali percorsi guidati in collaborazione con l’Università del Salento e con Archeoclub Terra d’Arneo per conoscere storie e leggende dei centri storici di Alessano, Carpignano Salentino, Soleto, Martignano, Sternatia
60 bambine e bambini, dai 4 ai 16 anni, protagonisti del progetto Piccola Ronda, in esibizione a Torrepaduli il 15 agosto e al preconcertone di Melpignano il 24 agosto.

La serata finale è seguita in diretta da RAI 2 e da RADIO 2 RAI e quest’anno ospiterà la cantante Elisa e il rapper Gué Pequeno.

Programma dell’evento, Notte della Taranta 2019

Sabato 3 agosto / Corigliano d’Otranto

Concerti RagnatelaArgalìo, Orchestra Popolare La Notte della Taranta
Concerti AltraTelaCantori di Francavilla Fontana e Jazzabanna
Pizzica in scenaEsibizione Corpo di Ballo La Notte della Taranta
LaboratoriPizzica e tamburello

Domenica 4 agosto / Galatone

Concerti Ragnatela di MonteroniScazzacatarante, Orchestra della Cupa: Enza Pagliara e banda R. Quarta
Concerti AltraTelaAmartìa di Ninfa Giannuzzi con Tosca e Shadi Fathi
LaboratoriPizzica e tamburello
Borgo RaccontaVisita guidata nel centro storico a cura del professor Francesco Danieli

Lunedì 5 agosto / Nardò

Concerti RagnatelaAia Noa, Canzoniere Grecanico Salentino (CGS)
Concerti AltraTelaMaestrale di Filippo Gambetta trio
Lectio MagistralisVittorio Sgarbi “Eredità greco-bizantina nella cultura europea”
Pizzica in scenaEsibizione Corpo di Ballo La Notte della Taranta
Borgo RaccontaVisita guidata nel centro storico a cura dell’Università del Salento

Martedì 6 agosto / Sogliano Cavour

Concerti RagnatelaKardiamundi, Mandatari

Mercoledì 7 agosto / Ugento

Concerti RagnatelaTrent’anni di Alla Bua con Orchestra Terra del Sole
Concerti AltraTelaLa Vestesène
LaboratoriPizzica e tamburello

Giovedì 8 agosto / Acaya-Vernole

Concerti RagnatelaPino Ingrosso, Accademia Folk
Concerti AltraTelaMbira – Concerto per danza e musica di Roberto Castello
LibriPizzica Amara di Gabriella Genisi
LaboratoriPizzica e tamburello

Venerdì 9 agosto / Cursi

Concerti RagnatelaKoinè – Alessandra Caiulo, Mimmo Epifani

Sabato 10 agosto / Calimera

Concerti RagnatelaSette bocche, Antonio Amato Ensemble
Concerti AltraTelaOtello Profazio-Canio Loguercio-Alessandro D’Alessandro
TeatroPupe di Pane, una performance sul pane e le sue storie
Pizzica in scenaEsibizione Corpo di Ballo La Notte della Taranta
Borgo RaccontaVisita guidata nella cappella di San Vito a cura della Pro Loco

Domenica 11 agosto / Zollino

Concerti RagnatelaOrchestra Popolare del Saltarello, Li Strittuli
Concerti AltraTelaLa banda della ricetta
Cinema e anteprimeA Sud della musica, la voce libera di Giovanna Marini

Lunedì 12 agosto / Cutrofiano

Concerti RagnatelaCardisanti, Orchestra Popolare La Notte della Taranta
Concerti AltraTelaUnavantaluna
LaboratoriCeramica

Martedì 13 agosto / Alessano

Concerti RagnatelaI Calanti, Officina Zoè
Pizzica in scenaEsibizione Corpo di Ballo La Notte della Taranta
LaboratoriPizzica e tamburello
Borgo RaccontaVisita guidata nel centro storico a cura dell’Università del Salento

Mercoledì 14 agosto / Lecce

Concerti RagnatelaEnzo Petrachi & Folkorkestra, Orchestra Popolare La Notte della Taranta
Pizzica in scenaEsibizione Corpo di Ballo La Notte della Taranta in piazza Duomo
De Martino 60Mostra – La mitica estate del ’59
Borgo RaccontaVisita guidata abbazia di Santa Maria di Cerrate a cura del FAI

Giovedì 15 agosto / Torrepaduli (Ruffano)

Fuori festivalPiccola Ronda, 60 bambine e bambini alla Festa di San Rocco

Venerdì 16 agosto / Carpignano Salentino

Concerti RagnatelaCompagnia Aria Corte, Criamu
Concerti AltraTelaSguardi sonori sul Salento: Luigi Mengoli
TeatroPupe di Pane, una performance sul pane e le sue storie
LaboratoriPizzica e tamburello

Sabato 17 agosto / Galatina

Concerti RagnatelaOrchestra del liceo Da Vinci di Maglie, Antonio Castrignanò Taranta Sounds & Sona Jobarteh
Concerti AltraTelaAccipiter
De Martino 60Racconto di un libro con Stefano De Matteis e Paolo Apolito
Pizzica in scenaEsibizione Corpo di Ballo La Notte della Taranta
Borgo RaccontaVisita guidata alla basilica di santa Caterina di Alessandria a cura di Archeoclub Terra d’Arneo
LaboratoriPizzica e tamburello

Domenica 18 agosto / Castrignano de’ Greci

Concerti RagnatelaArmonia Greca, Pizzicati int’allu core C.J.S.
Concerti AltraTelaHypertext O’rchestra e Luigi Cinque
TeatroPupe di Pane, una performance sul pane e le sue storie

Lunedì 19 agosto / Soleto

Concerti RagnatelaNidi d’Arac, Stella Grande
Concerti AltraTelaI Mamuthones e gli Issohadores
TeatroPupe di Pane, una performance sul pane e le sue storie
Borgo RaccontaVisita guidata nel centro storico a cura dell’Università del Salento
Il Cibo della TarantaGli antichi grani duri del Salento a cura di Luigi Di Mitri

Martedì 20 agosto / Martignano

Concerti RagnatelaDalhìa, Nui…Nisciunu, Kamafei
Concerti AltraTelaIl coro delle mondine di Novi
Lectio MagistralisEugenio Finardi “Dalla canzone politica alla musica popolare e d’autore”
Borgo RaccontaVisita guidata – racconti in grico a cura della cooperativa sociale Open

Mercoledì 21 agosto / Sternatia

Concerti RagnatelaFonarà, Nuova Compagnia di Canto Popolare
Concerti AltraTelaPeppe Barra
De Martino 60La mitica estate del ’59
Borgo RaccontaVisita guidata nel centro storico a cura dell’Università del Salento

Giovedì 22 agosto / Martano

Concerti RagnatelaAllegria e Libertà – Lucilla Galeazzi, Mascarimirì
Concerti AltraTelaMaschlmusig
Borgo RaccontaVisita guidata nel centro storico a cura dell’Università del Salento

Sabato 24 agosto / Melpignano

PreconcertonePiccola Ronda, Nando Citarella, Orchestra dei Braccianti
ConcertoneDiretto da Fabio Mastrangelo, ospiti Elisa – Guè Pequeno

Cenni storici

Ma cosa è la Taranta e perché alcune sezioni sono dedicate alla “ragnatela” o “altra tela”? Per comprendere davvero il significato di questo evento collettivo così noto, è necessario spiegare il fenomeno del tarantismo o tarantolismo.

Si racconta che nelle campagne pugliesi, quando le donne venivano morse dalla tarantola, iniziassero a manifestare sintomi di malessere generale, depressione e malinconia, a cui spesso si aggiungevano dolori muscolari, offuscamenti dello stato di coscienza e cristi epilettiche.

La cura allora era di tipo musicale-coreutico e prevedeva appunto sessioni di danza frenetiche e vorticose a ritmo di pizzica, in grado di mettere in trance la donna, così da purificarla.

Autore dell'articolo: Natalia Piemontese

Copywriter da 10 anni e mamma freelance, appassionata di viaggi. Originaria della Puglia, adoro l'Italia intera e ho visitato molte città dell'Europa, per lavoro o per semplice svago. Ho da poco inaugurato un nuovo progetto, su https://www.creatoridibrand.it/, con risorse e strumenti per aiutare le mamme come me a intraprendere un business nel digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *