Dalla grigliata al falò: Idee per Ferragosto per tutti

idee per ferragosto

Stai già pensando cosa fare per il prossimo Ferragosto? Forse è prematuro, ma meglio tirar fuori adesso le idee per Ferragosto piuttosto che ritrovarsi negli ultimi giorni impreparati e senza nessuna soluzione alternativa. Prevenire è meglio che curare, quindi inizia a pensare sin da adesso cosa fare il 15 agosto.

Molto ovviamente dipende da dove sei: al mare, in montagna, in campeggio, a casa… al lavoro. Ti auguro quel giorno di essere in vacanza con la famiglia, con gli amici o con la persona che ami, ma ovunque tu sia in questo articolo potrai consultare tante idee per Ferragosto che offrono un ventaglio di soluzioni molto ampie per tutti.

Organizzare una grigliata

Una delle tradizioni del giorno di Ferragosto è organizzare una bella grigliata, magari in campeggio o in montagna. Una volta stabilito il numero di amici, organizza una colletta e fai la spesa comprando carne, panini, birra, bevande, ecc. Puoi organizzarti con un fornellino portatile ed una brace dove cuocere la carne, e naturalmente non dimenticare alcol e carbone per accendere la fiamma. Fai molta attenzione al fuoco, soprattutto se sei in un bosco o in una zona all’aperto, perché nei periodi estivi una semplice scintilla può far scoppiare un incendio molto pericoloso.

Organizzare un pic-nic

Restiamo in tema bucolico, l’alternativa alla classica grigliata è l’altrettanto tradizionale pic-nic di Ferragosto con una bella comitiva secondo il motto: “Più siamo e meglio è”. In questi casi niente fornellini, né carboni, né carne da cuocere, devi preparare tutto da casa il giorno prima. In tal caso ti consiglio di organizzarti con gli amici, ognuno dei quali porterà qualcosa di diverso.

Dai libero sfogo alla tua inventiva ed alla tua arte culinaria: panini, frittate di maccheroni, ciambelloni salati, dolci secchi e magari bustine di patatine e stuzzichini per stimolare l’appetito. Evita cibi con troppo olio o eccessivamente unti, rischi di rovinare la tua bella sacca da pic-nic. Volete qualche idea in più sul menù per il vostro pic-nic di Ferragosto? Leggete alcune idee qui.

Fare un falò sulla spiaggia

Per i più giovani ormai da anni la notte del 14 agosto è dedicata al tradizionale falò di Ferragosto, ed anche in questi casi bisogna prepararsi ed organizzarsi per tempo. Innanzitutto è necessario procurarsi la legna, possibilmente servono due tronchi piuttosto spessi e lunghi che possano fungere da base per il falò tutta la notte.

Dopodiché bisogna procurarsi tanti tronchi di dimensioni medie da aggiungere di volta in volta al fuoco. Puoi trovare il legno nei boschi, ma prendi solo i rami che sono già caduti e non staccarli dagli alberi. Rischi grosso se ti becca la forestale, ma soprattutto stai facendo un danno ambientale non indifferente. Ovviamente fai una lista del cibo ed una colletta con i tuoi amici per dividere le spese.

Assistere al Palio Marinaro dell’Argentaro

Nel giorno di Ferragosto sono diverse le celebrazioni in molte città d’Italia, che hanno origini religiose e non solo. Se ami il mare, ti consiglio di vedere il Palio Marinaro dell’Argentario che si disputa a Porto Santo Stefano, in provincia di Grosseto. La gara consiste in una regata remiera tra le più lunghe al mondo tra quattro imbarcazioni, dove competono i quattro rioni del paese. Sembra che la gara rievochi l’inseguimento di una nave saracena di pirati verso un’imbarcazione di pescatori del posto, che trovarono rifugio nella grotta di punta Cacciarella.

Arrampicarsi sull’albero della cuccagna

Altra tradizione molto diffusa nel giorno di Ferragosto è l’albero della cuccagna, in cui i vari partecipanti devono arrivare in cima ad un palo per raggiungere il premio, solitamente generi alimentari come salami, formaggi, insaccati, ecc. Naturalmente non è così facile come sembra, poiché il palo viene ricoperto di grasso o di altre sostanze scivolose. L’albero della cuccagna di Pescara è uno dei più famosi che si svolge il 15 agosto, mentre un altro evento molto simile è “O’ Pennone” che si svolge a Pozzuoli, in provincia di Napoli. In tal caso i concorrenti devono arrivare in cima al palo, ricoperto di sapone, per recuperare una bandierina.

Giostra del saracino a Sarteano

Tra le altre idee per Ferragosto ricordiano le feste e gli eventi organizzati il 15 agosto a sfondo medievale, come la Giostra del saracino a Sarteano. Questa manifestazione risale al lontano XVI secolo, ed inizia alle 15:30 con un suggestivo e caratteristico corteo storico degli abitanti del posto, tra colori sgargianti, rullo di tamburi e cavalli al galoppo. Alle 18:00 scocca l’ora della Giostra vera e propria, dove si fronteggiano diversi cavalieri appartenenti alle cinque contrade del paese.

Autore dell'articolo: eventi ferragosto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *