Ferragosto nel mondo: Ecco come si festeggia il 15 di agosto all’estero

ferragosto nel mondo

Ferragosto è una festa essenzialmente italiana, dal momento che affonda le sue radici nell’antica Roma. Nel 18 a.C. l’imperatore Ottaviano Augusto introdusse la festa di Ferragosto (dal latino “Feriae Augusti”, cioè vacanze di Augusto) per celebrare la fine dei lavori nei campi e l’inizio di un periodo di meritato riposo.

La Chiesa decise poi di far coincidere la festa dell’Assunzione di Maria proprio il 15 agosto nel IV secolo, e da allora ha assunto i connotati di una celebrazione religiosa. La festa di Ferragosto nel mondo viene celebrata soprattutto con riti religiosi, ma non solo.

Scopriamo il significato della festa di Ferragosto nel mondo ed i vari modi per celebrarla.

Ferragosto in Canada

In Canada il 15 agosto si festeggia l’Acadian Day, un giorno interamente dedicato all’Acadia, la prima colonia francese dell’America settentrionale. Questa festa è dedicata a Maria, che viene simboleggiata con una stella d’oro collocata nella bandiera ufficiale della regione, che fu introdotta ufficialmente per la prima volta il 15 agosto 1884.

Ferragosto in Irlanda

Anche in Irlanda la festa è molto sentita, chiamata secondo l’antica lingua gaelica “Féile Mhuire ‘sa bhFomhar“. Secondo un’antica leggenda bagnarsi in mare nel giorno di Ferragosto apporta notevoli benefici alla salute. Per questo motivo i servi nelle contee di Limerick e Kerry chiedevano il permesso ai loro padroni di poter partecipare al rito del 15 agosto per godere dei benefici per la salute.

Ferragosto in Spagna

In un paese cattolico come la Spagna il Ferragosto, inteso come Assunzione di Maria, riveste una particolare importanza soprattutto da un punto di vista religioso. I Misteri di Elx sono una delle celebrazioni più famose in tutto il mondo del 15 agosto, che si svolgono ad Elche. I Misteri si compongono di due atti, uno il 14 agosto ed un altro il 15 agosto, che raffigurano la Dormizione, l’Assunzione in cielo e l’Incoronazione della Vergine Maria. Sono stati dichiarati dall’Unesco nel 2001 Patrimonio orale e immateriale dell’umanità. La particolarità è che tutta la celebrazione si svolge in lingua valenciana del XIII secolo, con alcuni tratti in latino.

Ferragosto in India

Di tutt’altro tenore è la festa di Ferragosto in India, dove la celebrazione non ha alcuna valenza religiosa ma è intrisa di forte patriottismo. Il 15 agosto infatti si festeggia il Giorno dell’Indipendenza dalla Gran Bretagna, che risale al 1947. Gran merito della ribellione pacifica dell’India si deve soprattutto a Mahatma Gandhi, che negli anni ’20 e ’30 guidò il popolo indiano alla lotta per i propri diritti civili con la cosiddetta “disobbedienza civile”, utilizzando una delle armi più potenti al mondo: la parola.

Ferragosto in Cina

Infine in Cina il 15 agosto corrisponde al Qixi Festival, ma anche in questo caso la religione c’entra poco o nulla. Tale celebrazione risale al tempo della dinastia Han I, ed in un certo senso equivale alla nostra festa di San Valentino, che invece si festeggia il 14 febbraio. Il Qixi Festival è una festa nella quale si chiede un matrimonio sereno e felice attraverso preghiere, rituali ed offerte. In questo giorno i giovani celebrano le coppie più anziane che stanno insieme da diversi anni, omaggiandoli con fiori e frasi d’amore.

Autore dell'articolo: eventi ferragosto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *